Pianeti 2021 – Astroimaging

Come ogni anno, propongo una carrellata di tutte le immagini di Pianeti in Alta risoluzione che ho ottenuto in prossimità delle opposizioni dei singoli sistemi. Ovviamente non mancano immagini precedenti e “molto successive” all’opposizione al fine di seguire l’evoluzione delle atmosfere e soprattutto per continuare a fornire dati per il progetto DeTeCt Impact.

Le condizioni di osservazione di Giove sono migliorate rispetto al 2020 con il pianeta che dai 41° di Latitudine Nord si presentava al Meridiano a circa 35-36° (alcuni gradi in più rispetto al 2020 : https://www.scienzechepassione.com/pianeti-2020-astroimaging/

Ovviamente dobbiamo attendere altri 2-3 anni per uscire fuori dai potenti jet stream delle città.

Saturno invece non sono riuscito a riprenderlo a più di 20° di Altezza.

Il seeing non è mai stato eccezionale e non vi è stato nessun caso dove si superassero i 6/10 di seeing e i 3/5 di trasparenza (tutto in linea quindi con la qualità delle immagini riscontrata: https://www.scienzechepassione.com/seeing-effetti-sullimaging-di-giove/

Mi sono cimentato nel provare la banda Metano, con apposito filtro a 889 nm. Purtroppo il seeing e le dimensioni dell’ottica non hanno consentito di riprendere grandi dettagli in tale banda, tuttavia è stato bello vedere “scomparire” Saturno e esaltare solo gli Anelli.

Insomma anche quest’anno mi sono sudato il bottino di immagini che vedete.

Opposizione di Giove 2021

Primissimo Giove di stagione con GRS in transito ed alcuni oval spot.
Giove con GRS in transito. Condizioni di seeing medie
Giove e l’imponente GRS in transito. Riprese anche in IR e Banda Metano
Transito di Io e Giove in IR, RGB e Banda Metano. si possono osservare a sud svariati oval spot. Per tale contesto dei Pianeti in alta risoluzione, questa è una delle mie migliori immagini del 2021
Circa 1.5 ore di transito di Io e della sua ombra sul disco del pianeta. Io è poco visibile per le scarse condizioni di seeing che deturpavano in risoluzione l’immagine finale. Si vede molto bene il gruppo di oval spot nella banda temperata Sud.
Derotazione di un set RGB + Luminanza nell’IR. WOS ed ombra di Io in primo piano.
Giove e transito della GRS. Seeing Pessimo
Una migliore sessione dove la banda Metano finalmente ha mostrato dettagli
Composizione Multicanale RGB, IR e Banda Metano
Esempio di composizione Multichannel con IR>685 nm, RGB, e Banda Metano. Alla banda metano è stato assegnata una colorazione viola, mentre all’IR una colorazione rosso intenso. Nella somma si vede chiaramente dove prevalgono dettagli dipendenti dall’uso del filtro a banda stretta.
La GRS tramonta e lascia spazio ad un treno di WOS.
Altra sessione con ottima trasparenza e seeing mediocre
Una eccellente immagine del 26-09-2021.
Una eccezionale immagine LRGB ripresa il 26-09-2021 in un momento in cui il seeing ha dato anche pochi frames a 8/10. Elaborazione morbidissima e non tipicamente esasperata nei contrasti come mio solito fare. L’aspetto evanescente ricorda la visione al telescopio
Della stessa serata uno splendido IR con elaborazione volutamente morbidissima, quasi a simulare l’aspetto reale ed evanescente dei dettagli gioviani
Una delle migliori immagini per questa opposizione. Set RGB con singoli canali da 180 secondi derotati con WJ. Dettagli visibili fino ai poli
Una delle migliori immagini per questa opposizione. Set RGB con singoli canali da 90 secondi derotati con WJ. Dettagli visibili fino ai poli
In condizione di seeing mediocre è stata immortalata la GRS in tutta la sua estensione

Opposizione di Saturno 2021

Saturno ripreso in RGB e nell’IR. Con il pianeta a 19° è veramente difficile fare alta risoluzione
Sotto un cielo cittadino provare a cercare tutti i satelliti di Saturno è sempre entusiasmante. Hyperion si vede a malapena e Giapeto risulta fuori dal campo dell’immagine. Mimas ed Encelado sono tra le luci di Saturno.
Saturno in banda metano, tipico esperimento per pianeti in alta risoluzione